Coppa Romagnola

 

 

Caratteristiche

Dalla lavorazione del capocollo di suino pesante nazionale, si ottiene questa coppa stagionata per oltre 120 giorni in celle e cantine ventilate ad una temperatura e umidità costante, per non alterare
i profumi e i sapori che si formano con il passare dei giorni.
 Prodotto particolare, per i suoi aromi che richiamano il gusto e il sapore delle coppe che facevano i nostri nonni solo d’inverno e solo con i maiali che allevavano in casa.
Per mettere in risalto il suo sapore, tagliarla a fette non troppo sottili, meglio se a coltello, e metterla in mezzo ad una buona piadina romagnola.

Utilizziamo i cookie per facilitare la tua esperienza sul nostro sito. Continuando a navigare ne accetti l'utilizzo , per saperne di più quarda la nostra privacy policy.

Accetto cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information